La combinazione fra la semplicità delle materie prime della Sicilia e l’eleganza delle confezioni

Dietro la Di Blasi Cosmetics vi è la sua fondatrice, Tatiana Puglisi, che ha posto inconsapevolmente le basi del brand nel 2009, durante il periodo della malattia della madre e nel corso delle cure per sconfiggere il linfoma. Di Blasi infatti è il cognome da nubile della madre.
L’esperienza fortemente traumatica, vissuta nel periodo dell’università, ha rivoluzionato e maturato il suo modo di approcciarsi prima al cibo e poi alla cosmetica. È stata la volontà di informarsi e trovare le cause dell’insorgere di tali malattie e il modo di prevenirle a spingerla, anche nel tempo libero, a studiare in maniera approfondita le problematiche legate all’alimentazione e agli ingredienti usati nei prodotti cosmetici. La conversione al naturale e al biologico nella dieta e nella beauty routine quotidiana è stata il passo successivo. Nel corso degli anni l’interesse per la cosmetica è diventato preponderante, tanto che, un po’ per curiosità, un po’ per necessità, vista la sua pelle mista e reattiva, ha iniziato ad applicarsi allo studio più tecnico della materia per formulare da sé prodotti adatti alle sue problematiche.
Negli anni si è resa conto di aver accumulato parecchia esperienza e conoscenza della materia, e dopo la laurea in, in un periodo di indecisione se continuare la specializzazione in Storia dell’Arte o seguire un’altra strada, circostanze impreviste l’hanno condotta a porre le basi per l’avvio della Di Blasi Cosmetics.
Lavorando in partnership con il team di un giovane laboratorio artigianale cosmetico, ha sviluppato, testato, riveduto più volte e perfezionato le formule della sua prima linea, affinchè potessero soddisfare le sue alte aspettative. Per raggiungere lo scopo è stato essenziale l’utilizzo di materie prime dalle eccezionali qualità che appartengono al territorio siciliano, come il Ficodindia dell’Etna, la Manna e la Pietra Lavica, lavorate in maniera assolutamente artigianale così da mantenere al massimo inalterate le loro proprietà. Il risultato è un prodotto assolutamente naturale, privo di sostanze nocive, reso gradevolmente profumato da fragranze volutamente ipoallergeniche.